I Parchi Nazionali

Attualmente il sistema delle aree naturali protette č classificato come segue:

I Parchi Nazionali :
Sono costituiti da aree terrestri, fluviali, lacuali o marine che contengono uno o pių ecosistemi intatti o anche parzialmente alterati da interventi antropici, una o pių formazioni fisiche, geologiche, geomorfologiche, biologiche, di rilievo internazionale o nazionale per valori naturalistici, scientifici, estetici, culturali, educativi e ricreativi tali da richiedere l’intervento dello Stato ai fini della loro conservazione per le generazioni presenti e future.

I Parchi naturali regionali e interregionali:
Sono costituiti da aree terrestri, fluviali, lacuali ed eventualmente da tratti di mare prospicenti la costa, di valore naturalistico e ambientale, che costituiscono, nell’ambito di una o pių regioni limitrofe, un sistema omogeneo, individuato dagli assetti naturalistici dei luoghi, dai valori paesaggistici e artistici e dalle tradizioni culturali delle popolazioni locali.

Le Riserve naturali :
Sono costituite da aree terrestri, fluviali, lacuali o marine che contengono una o pių specie naturalisticamente rilevanti della flora e della fauna, ovvero presentino uno o pių ecosistemi importanti per la diversitā biologica o per la conservazione delle risorse genetiche. Le riserve naturali possono essere statali o regionali in base alla rilevanza degli elementi naturalistici in esse rappresentati.